lunedì 22 maggio 2017

RIASCOLTA (E GUARDA) THE STAR PILLOW A RISERVA INDIE PER PRESENTARE "INVISIBLE SUMMER" // GALLERY DI MATTIA BERTOZZI


Ecco la gallery, a cura di Mattia Bertozzi, e lo streaming, in coda al post sul player di mixcloud, della puntata di Riserva Indie dell' 8-05-2017 con Star Pillow (Paolo Monti), nei nostri studi per presentare "Invisible Summer", edito da Midira Records. 


The Star Pillow è il progetto sperimentale drone-ambient del chitarrista Paolo Monti, nato nel 2007 e principalmente basato sulla ricerca di espressione e relazione tra suono, spazio ed emozioni umane. The Star Pillow attualmente ha pubblicato 9 album su etichette come Time Released Sound, Paradigms Recordings, Setola di Maiale, ManzaNera, Taverna Records, Laverna. Continua ininterrottamente a suonare parecchi concerti attraverso Italia, Sardegna compresa, Francia, Belgio, Olanda, Germania, Polonia, Lettonia, Estonia e Finlandia. Qui sotto paolo con Fabio Cuomo.


Ecco lo splendido video di "The end is a beginning", diretto da Roberto Beani


Foto di "Riserva" con Paolo Monti


Clicca play sul lettore di mixcloud qui sotto per riascoltare The Star Pillow a Riserva Indie

domenica 21 maggio 2017

SKOM, PICCOLI ANIMALI SENZA ESPRESSIONE, MONKEYS E NOBUSHIRA A RISERVA INDIE // SCOPRI GLI OSPITI DELLA SETTIMANA SULLE FREQUENZE DI CONTATTO RADIO POPOLARE NETWORK



Questa settimana nuovo doppio appuntamento a Riserva Indie con le dirette di Lunedì 22 e Martedì 23 Maggio sempre dalle ore 21 alle 22,30. Protagonisti del "clasico" del Lunedì il graditissimo ritorno degli Skom con l'anteprima del nuovo "Chi odi sei" e i Piccoli animali senza espressione con il loro terzo disco "Sveglio fantasma". Nello spazio introduttivo, piccolo cameo degli apuani Monkeys che Sabato 27 Maggio si esibiranno al The Cage di Livorno nella finale dell'Emergenza Festival. Martedì 23 puntata speciale con un live esclusivo dalle atmosfere ambient, techno e glitch del collettivo Nobushira. Appuntamento in diretta Lunedì 22 Maggio dalle 21 alle 22,30 e in replica Sabato 27 dalle 16 alle 17,30 (con Skom, Piccoli Animali senza Espressione e Monkeys) e Martedì 23 dalle 21 alle 22,30 con replica Domenica 28 dalle 18 alle 19,30 (con il live del collettivo Nobushira) sulle frequenze di Contatto Radio - Popolare Network (89,80 Fm) e in streaming su http://www.contattoradio.it/ascoltaci/index.php


SKoM nasce nel 2014 come un trio post punk sospeso tra la Forlì dei Santo Barbaro e la Firenze anni Ottanta. I membri originari sono Franco Naddei (il beat), Gianluca Grementieri (graeme), ed Ester Santacroce (la cruz). Nel 2015 pubblica l’Ep Fünf (PippolaMusic/Audioglobe), debutto nel quale spicca un brano scritto e registrato insieme a Federico Fiumani, “Firenze è morta (in un giorno punk)”. Il video del brano, realizzato nel 2016, vede la partecipazione di gran parte della “scena fiorentina” (musicisti, club, speaker radio: una sorta di “quarto stato” che produce e trasmette bellezza in questa città). Parzialmente registrato a Palermo (alla residenza artistica Indigo, teatro degli album di Niccolò Carnesi, Unepassante, Di Martino) e terminato nella campagna romagnola dello studio Cosabeat di Franco Naddei (sarto del rumore per Pieralberto Valli, John De Leo, Hugo Race…), ”Chi Odi sei” si avvale della decisiva collaborazione di Simona Norato, già Vestale del Suono di Cesare Basile. È proprio su quella Magna Grecia istintiva e ancestrale, culla della violenza coltivata per affermarsi (la stessa in cui affondano le nostre radici e che intatta guida le nostre sorti oggi come allora) che si focalizza l’album. Gli evidenti riferimenti all’Odissea sono un pretesto per disegnare figure di claustrofobica miseria in cui l’odio è l’unica strada per uscire dalle bare in cui sono sepolte vive.




È il 2009. Dentro a un campo c’è un recinto e una casa. Dentro il recinto non ci sono mucche ma nella casa c’è un piano al centro della sala. Edoardo è seduto sullo sgabello, Gianluca sul primo gradino della scala che porta di sopra, Andrea giocherella con le corde del suo basso mentre Filippo è intento a seguire una mosca che vola e ronza, ronza e vola alto. Non sanno ancora di chiamarsi Piccoli Animali Senza Espressione. Andrea (Fusario) non ha dimenticato l’esperienza di bassista con i primi Virginiana Miller, ha cercato Edoardo (Bacchelli) come voce, Gianluca (Pelleschi) per le parole e Filippo (Trombi) alla chitarra. È il 2012. Con Luca Brunelli Felicetti alla batteria i P.A.S.E. escono con This Incanto e sono ben recensiti anche dalle maggiori riviste musicali italiane come Rockerilla e Blow up. Invitati al Premio Ciampi 2012 i P.A.S.E. aprono il concerto di Patrizio Fariselli e al The Cage di Livorno, quelli degli Area e di Roberto Dellera. Due anni dopo pubblicano Cerco casa vista Marte che vanta la collaborazione con Antonio Bardi dei Virginiana Miller e con Robin Guthrie dei Cocteau Twins. Presentano l’album con un’anteprima il 27 settembre 2014 al Teatro Masini di Faenza nell’ambito della Ventesima Edizione del MEI. Il 2 maggio 2017 esce il terzo album Sveglio fantasma.


La band nasce nel settembre 2014 a Carrara in modo quasi casuale ed iniziano subito a prendere forma uno stile e dei pezzi propri seguendo le sonorità di band come i Green Day e All Time Low. Dopo alcuni cambi di line up trova la sua forma attuale nel quartetto composto da Federico Magli (voce e chitarra), Andrea Nicole Tavasci (chitarra e cori), Edoardo Dell’Amico (basso e cori) e Laura Fantoni (batteria). I singoli che continuano a prendere vita e a modificarsi diventano, dopo circa un anno, più di una decina. Attualmente, oltre a mantenere e migliorare le canzoni già esistenti, sono in cantiere altri brani. Il genere della band si rispecchia nel Pop-Punk ma con risvolti melodici che sorprendono, con testi graffianti cantati in inglese. I temi delle canzoni spaziano molto, dall’amore dolce al lato più crudele che questo può avere, dallo stile di vita punk alle riflessioni personali. Dal 19/08/2016 è disponibile il primo EP della band, registrato in diretta grazie alla collaborazione di amici, dove sono presenti 5 brani. L’intera produzione della demo, compresa la grafica, è stata eseguita dai membri del gruppo. I Monkeys sono finalisti dell'emergenza Festival 2017 e si esibiranno Sabato 27 Maggio al The Cage di Livorno.


Atmosfere ambient, techno e glitch. Nobushira è un collettivo nato ad ottobre 2016. L'elettronica non è nata come musica per ballare, ma come espressione del futuro.





sabato 20 maggio 2017

RIASCOLTA FRANCESCA BONAFORTUNA CHE PARLA DEL RAPPORTO TRA CIBO E MUSICA E PRESENTA IL SUO MENÙ ESCLUSIVO ALL'ULTIMO NEGOZIO DI DISCHI SULLA TERRA


Ecco una piccola gallery e lo streaming, sul player di Mixcloud in coda al post, della puntata dell'Ultimo Negozio di Dischi sulla Terra con Francesca Bonafortuna nei nostri studi per parlarci del rapporto tra cibo e cucina, proporci il suo menù esclusivo che potete ritrovare sul suo blog Soulkitchen, e accompagnare il tutto con abbondanti calici di rock'n'roll (rigorosamente in vinile). Tra i piatti proposti, orecchiette piccanti con mozzarella di bufala e verdure, spaghetti di farro con salsa di melanzane, ceci e patate viola, sformatini di patate e broccoli.


Qui sotto "Soul Kitchen", nella versione di Patti Smith, che ha aperto la playlist di Francesca


Un "dolce" finale di serata


Uno dei piatti proposti in trasmissione da Francesca e che potete ritrovare sul suo blog.



"Selfie" di fine serata 


Clicca play sul lettore di Mixcloud per riascoltare tutta la puntata

giovedì 18 maggio 2017

RIASCOLTA (E GUARDA) FABIO CUOMO A RISERVA INDIE PER PRESENTARE "LA DERIVA DEL TUTTO" // GALLERY DI MATTIA BERTOZZI


Ecco la gallery, a cura di Mattia Bertozzi, e lo streaming, in coda al post sul player di Mixcloud, della puntata di Riserva Indie dell'08-05-2017 con Fabio Cuomo nei nostri studi per presentare "La Deriva Del Tutto", edito da Taxi Driver Records.


Fabio con Paolo Monti (The Star Pillow)


L’esordio solista di Fabio Cuomo (batterista in Eremite e Mope) è un viaggio difficilmente spiegabile a parole. Compositore e polistrumentista, ambient, psichedelia, classica, progressive, kraut rock, post rock sono alcuni degli ingredienti che compongono il suo mondo. “La Deriva Del Tutto” contiene due lunghi brani, registrati e mixati da Fabio Palombi (Black Wave Studio, Genova) e masterizzati da Alessandro Vanara. Un viaggio tra synth, piano, droni e sperimentalismi in atmosfere da cui lasciarsi trasportare lontano in una fusione armonizzante di suoni in equilibrio, simbolizzati dal sinfonico ettagono proposto in copertina, geometria che accompagna ogni composizione di Fabio Cuomo. “La Deriva Del Tutto” verrà pubblicato in vinile alla fine di gennaio 2016 da Taxi Driver Records, in due versioni limitate: 100 copie vinile grigio più stampa d’arte realizzata a mano in serigrafia da Jessica Rassi di The Giant’s Lab e 200 copie vinile nero. Qui sotto la foto di gruppo a Riserva Indie.


Fabio live a El Fish Tv


Clicca play sul lettore di Mixcloud qui sotto per riascoltare Fabio Cuomo a Riserva Indie

GAZZELLE, GIORGIO POI, L'ALBERO E TANTO ALTRO // SCOPRI IL CALENDARIO DEL WOM FEST A LUCCA DAL 26 AL 28 MAGGIO


Si svolgerà dal 26 al 28 Maggio nel giardino della splendida Villa Bottini a Lucca, in Via Elisa 9, la prima edizione del Wom Fest, una piccola kermesse dedicata alla "nuova" musica italiana. Oltre ai concerti ci saranno aree espositive curate da giovani artisti lucchesi, in particolare dallo spazio espositivo indipendente e laboratorio di autoproduzione Spazio LUM e da BORDA!Fest, festival lucchese autorganizzato del fumetto e delle produzioni visive, musicali e letterarie sotterranee. Sarà presente anche un vinyl shop. L'ingresso per ogni singola serata è 7 Euro e l'abbonamento ai tre giorni costa 15 euro. Ecco il calendario con gli artisti previsti. I live inizieranno dalle 21 circa.


Venerdì 26 Maggio
Gazzelle + Tommaso Tanzini


Sabato 27 Maggio
 Giorgio Poi + Gonzaga


Domenica 28 Maggio
Lucio Corsi + L'Albero

mercoledì 17 maggio 2017

RIASCOLTA (E GUARDA) JENNIFER BLOSSOM LIVE A RISERVA INDIE PER PRESENTARE "3AM" // GALLERY E VIDEO DI SAMUEL FAVA


Ecco la gallery, a cura di Samuel Fava, e lo streaming, in coda al post sul player di Mixcloud, della puntata di Riserva Indie con Jennifer Blossom ospite nei nostri studi per un minilive (presto online) di accompagnamento all'uscita del singolo "3am" che potete vedere nel video ufficiale qui sotto.



Jen V Blossom inizia il proprio percorso musicale nel 2007, al contempo dei suoi studi in campo artistico, fondando un progetto alternative rock dal nome “The Over the Edge” (L’Oltre il Confine). "Provare a superarsi, provare a vedere cosa possa esserci oltre, più in là dei propri occhi..." Nei successivi anni, sono numerose le esperienze artistiche e lavorative vissute, che si presentano soprattutto durante il lavoro dedicato a questo progetto, e che porta avanti dalla fondazione, in veste, non solo di musicista, ma anche e soprattutto di “manager”, e “madre artistica”.







Foto di Jennifer con "Riserva"



Clicca play sul lettore di Mixcloud qui sotto per riascoltare Jennifer Blossom a Riserva Indie