martedì 22 maggio 2018

MI AMI 2018, IL RITORNO DEI PROZAC+ E NON SOLO... ECCO LA LINE UP COMPLETA DEL FESTIVAL





La notizia della reunion dei PROZAC+, fermi dal 2007, arriva esattamente 20 anni dopo la pubblicazione di “AcidoAcida”, il disco che li consacrò alle grandi platee e confermò i Prozac+ come band definitiva della musica alternativa italiana. “AcidoAcida” uscì nel 1998 e vendette oltre 175.000 copie, trainato da quella “Acida” che divenne un vero e proprio tormentone; un risultato straordinario per una formazione dall'approccio radicale, nonché la consacrazione di un genere che fino a quel momento non aveva avuto spazio nelle classifiche e nell'airplay radiofonico e televisivo.
 

                
 

Saranno solo due i concerti previsti per questa reunion, senza alcuna volontà di celebrazione, due incredibili feste senza appello. “Abbiamo approfittato del ventennale di AcidoAcida per chiudere sul palco un'esperienza meravigliosa come quella che abbiamo fatto assieme nei Prozac+. Una sorta di quadratura del cerchio insomma”, afferma la band. Non c'è nessun tour previsto e non ci saranno nemmeno pubblicazioni discografiche inaspettate a supporto: “La motivazione che ci ha spinto a fare questa cosa è molto lontana dal voler vendere o promuovere qualcosa ma è legata solo ed unicamente ad un fatto sentimentale, all'amore”.  Non verranno aperte pagine Facebook o account Instagram: “sarà una operazione antisocial, una cosa molto vicina allo spirito che hanno sempre avuto i Prozac+”, specifica la band. Due dunque i concerti previsti, che la band ha scelto di effettuare in due importanti festival posti specularmente all'inizio e alla fine della stagione estiva: il primo sabato 26 maggio al MI AMI di Milano e il secondo il 31 agosto all'Home Festival di Treviso.

 


Ma ci sono molti altri nomi di spicco oltre ai PROZAC+ nella line up del 14mo MI AMI Festival, il festival organizzato da Rockit e Better Days a Milano il 25 e 26 maggio, quest’anno a tema #invitoalviaggio




Dopo i nomi già annunciati, tra cui spicca la reunion dei Prozac+, Francesca Michielin, le date uniche estive di Ex-Otago e Tre Allegri Ragazzi Morti, Frah Quintale, Willie Peyote e Coma Cose, Colapesce e Maria Antonietta, arriva un ultimo gruppo di artisti a completare un programma come sempre eterogeneo e di livello assoluto.


A impreziosire la serata di venerdì 25 maggio arriva l’artista di Ivrea Cosmo. Habitué del festival, torna da headliner sul palco del MI AMI a cinque anni dalla sua prima apparizione con il tour di “Cosmotronic” che sta riempiendo grandi sale di tutta Italia. Particolarmente atteso sarà il set di Sick Luke, giovane produttore tra i più stimati della nuova scena rap italiana, già con Dark Polo Gang, Emis Killa, IZI e Tedua. Sarà accompagnato dalla compagna MARÏNA, presenterà materiale originale e spiegherà a tutti la sua idea di “new wave”.



Filo rosso di tutta l’edizione è come sempre il talento, in tutte le sue possibili sfaccettature: dal pop soul contemporaneo del talentuoso Masamasa fino al rap eritreo-milanese di Mosè Cov passando per la trap dei Tauro Boys, all’indie pop folk degli Oh! Pilot, e ancora il pop d’autore di Leo Pari, da tempo nella formazione live dei Thegiornalisti, che al MI AMI porterà uno specialissimo e unico disco set da tarda notte, fino alla lucida follia situazionista da “trentenni pelati” di Auroro Borealo. A dimostrazione del fatto che il MI AMI non perde mai la voglia di fare cose matte. A chiudere le serate due speciali appuntamenti unici: venerdì 25 le luci del MI AMI illumineranno una sfida all’ultima parola di PoetrySlamming, poesia in clash curata da Paolo Agrati, mentre sabato 26 sarà lo scrittore e narratore Valerio Millefoglie a riassumere i due giorni del festival con una performance-reportage sonoro, un programma radio senza la radio, un vero e proprio blob festivaliero fatto di appunti, voci, interviste agli artisti e al pubblico, campionamenti e suggestioni raccolte sui palchi e tra il pubblico del MI AMI.

lunedì 21 maggio 2018

AGENDONA LIVE CONTRO LA DIPENDENZA DA YOUTUBE // CONCERTI, EVENTI, APPUNTAMENTI - INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI E SOSTENETE LA MUSICA DAL VIVO




Wom Festival a Lucca dal 24 al 26 Maggio



  
MI AMI 25-26 maggio MILANO IDROSCALO





Type Konnection Crew live in Skaletta


Ambrogio Sparagna - Sarzana



SKALETTA   LA SPEZIA, 2 giugno



Volerock 2018 con King Mastino e tanti altri



SHERWOOD FESTIVAL - PADOVA


Mojotic Festival 2018 - Sestri Levante






FIRENZE ROCKS




Pistoia Blues 2018



LUCCA SUMMER FESTIVAL


BEAT FESTIVAL EMPOLI



HOME FESTIVAL
Line Up finora annunciata (WORK IN PROGRESS)
DAY1 Giovedì 30 agosto: Alt-J – White Lies – The Wombats – Django Django
DAY2  Venerdì 31 agosto: The Prodigy – Incubus – Prozac+ – Roni Size feat Dynamite MC





---------------

L'AGENDONA SARA' PERIODICAMENTE AGGIORNATA: SEGNALACI IL TUO EVENTO, INVIACI UNA MAIL O UN MESSAGGIO SU FB!

giovedì 17 maggio 2018

EMOTU, COCHLEA E DANIELE BARSANTI A RISERVA INDIE // SCOPRI GLI OSPITI DELLA SETTIMANA SU CONTATTO RADIO POPOLARE NETWORK


Questa settimana a Riserva Indie inedito tris di ospiti e novità nei nostri studi con Daniele Barsanti e il suo nuovo singolo, il ritorno dei Cochlea con "la vita invisibile", e gli EMOTU con il nuovissimo "Meccanismi imperfetti". Appuntamento in diretta lunedì 21 Maggio dalle 21 alle 22,30 e in replica Sabato 26 dalle 16 alle 17,30 sulle frequenze di Contatto Radio Popolare Network (89,80 Fm) e in streaming su www.contattoradio.it. Dalle 20,40 anteprima video in diretta facebook sulla pagina fan di Riserva Indie a cura di Giuliano Faggioni.



E’ uscito l’11 maggio “Meccanismi Imperfetti” il nuovo album degli EMOTU. Un album che parla di emozioni, di disordini personali e sociali, ma anche di speranza e di libertà, con un linguaggio adeguato alla contemporaneità di una società confusa e precaria, in cui anche le emozioni sono figlie di un presente complicato e di un futuro enigmatico. Ogni canzone è un frammento di vita, un piccolo spaccato del nostro vissuto quotidiano fatto di difficoltà e incomprensioni nei rapporti interpersonali (Una Goccia ed Ogni cent’anni), di dipendenze (L’Uragano), di violenza contro le donne, (Eva su Marte), della percezione distorta del “sé” e dell’altro” generata dall’eccesso di realtà virtuale (Senza Luce) , ma anche di quel difficile percorso che spinge a provare di cambiare il mondo a partire dal nostro piccolo pianeta personale (Actarus). Liberarsi dei muri per tornare simbolicamente in Africa, il luogo in cui l’uomo è nato con la sua libertà originale (Vento a Monastir) o scalare le vette pericolose della psiche (Vertici Precipizi), per arrivare a scorgere l’ampiezza di quel mondo interiore che vuole essere abbracciato interamente.


I Cochlea sono un duo versiliese dream pop. Il progetto si forma nel 2013 come evoluzione di precedenti esperienze musicali, ed è formato da: Brunilde Galeotti (voce, tastiere) e Daniele Busatti Bei (chitarra elettrica, chitarra acustica, lap steel).  Le influenze musicali di riferimento spaziano dall’indie rock italiano al trip hop, dall'hard rock all’industrial, dalla new wave alla world music, dall’electro pop al cantautorato. Le caratteristiche principali del loro suono sono l'amalgama psichedelica e avvolgente di chitarra e synth in contrasto con l'irrequietezza della sezione ritmica ossessiva di beat elettronici, su cui si appoggiano i testi onirici e autobiografici in italiano.  Nel giugno 2015 esce il primo LP "Inverni", frutto di completa auto-produzione, che racchiude 13 brani inediti. Di uno di questi, "Saturno", viene prodotto il videoclip. "Inverni" viene recensito positivamente da Rockit e dalla rivista online Tritacarne. All’uscita del disco segue un’intensa attività live in vari locali, concorsi e manifestazioni. Nel novembre 2015 il duo è ospite del programma radiofonico Riserva Indie di Contatto Radio Popolare Network; nella primavera 2016 partecipa al concorso Arezzo Wave Band, arrivando alla finale regionale Toscana. Nell’estate 2016 vengono registrate delle versioni completamente riarrangiate in acustico dei brani a cui segue un altro periodo di live. Nella primavera 2017 vengono nuovamente selezionati nelle fasi live del concorso Arezzo Wave Band; nel frattempo iniziano a lavorare sulla composizione di nuovi pezzi, che vedono un suono più scarno e incisivo, con un’attenzione particolare per le atmosfere rarefatte e le possibilità di deformazione che offre la trama della forma canzone. Nell’ottobre 2017 entrano in studio di registrazione per registrare il secondo album, “La Vita Invisibile”, prodotto da Marco Ribecai. Il disco, realizzato con il supporto di una campagna di crowdfunding, vedrà la luce a breve.


Musicista, Cantante, Autore, Compositore.Classe 1990, residente a Lido di Camaiore, in provincia di Lucca. Dopo vari incontri con artisti locali, arrivano le mie prime esperienze live con la band “MannerlyNoise “, con i quali condivido importanti momenti di crescita. Nel 2011 grazie al Radio Bruno Estate Tour partecipiamo come Open Act all'evento che ci porta ad aprire concerti ad artisti di fama nazionale ed internazionale . Dopo l’esperienza con la band, nasce il mio progetto solista, faccia a faccia con Daniele Barsanti. A distanza di pochi mesi arriva la partecipazione all’Edizione di Xfactor 7, dove riesco a superare le selezioni fino allo Stage dei BootCamp. Ma solo dopo l’incontro e fondamentale sostegno da parte di Saturnino Celani, noto bassista di Jovanotti, che arriva il primo vero lavoro di produzione Discografica. Infatti, nel 2014 a Verona, presso gli studi della Bass Department Records, inizia la produzione dei brani “Via Da Me”, “Ma che dici” e successivamente “Lucia”, che a luglio 2015 esce come singolo per Universal Music Italia. A Settembre dello stesso anno sono nominato artista del mese di Mtv. Attualmente, sto lavorando alla produzione di questo primo album diviso tra Pisa e Berlino.

COLAPESCE, SELTON E DONATELLA RETTORE // ECCO IL PROGRAMMA COMPLETO DEL WOM FESTIVAL A VILLA BOTTINI A LUCCA


Ecco il programma del Wom Festival a Lucca dal 24 al 26 Maggio nella splendida cornice di Villa Bottini a Lucca. 


Giovedì 24 maggio

18.00 Apertura cancelli

18.00 – 19.00 Dj-set studenti Jam Academy/corso “Bachelor of Arts in Tecnico del Suono”

19.00 – 20.30 Dj-set

20,30 Effenberg

21,15 Generic Animal

22,30 Selton


Venerdì 25 maggio

18.00 Apertura cancelli

18.00 – 19.00 Dj-set studenti Jam Academy/corso “Bachelor of Arts in Tecnico del Suono”

19.00 – 20.30 Dj-set

20,30 Gionata

21,15 La Notte

22,30 Colapesce


Sabato 26 maggio

18.00 Apertura cancelli

18.00 – 19.00 Dj-set studenti Jam Academy/corso “Bachelor of Arts in Tecnico del Suono”

19.00 20.30 Dj-set

20,30 Ciulla

21,15 Francesco De Leo

22,30 Donatella Rettore


Il WØM FEST, nato dall’esperienza e dalla volontà dell’Associazione Culturale WØM, operativa durante tutto l’anno nell’area Lucchese nell’organizzazione di eventi e concerti, ha come obiettivo primario quello di portare a Lucca una selezione tra le migliori proposte della scena musicale italiana. L’attenta cura nella selezione musicale è stata evidente sin dalla scelta dell’evento di preview del festival, che ha visto sul palco del Cinema Moderno di Lucca, il 16 Marzo scorso, l’inedita collaborazione tra i due artisti sardi IOSONOUNCANE e Paolo Angeli, considerati dalla critica musicale tra gli artisti più interessanti del momento. La scelta degli headliner della seconda edizione è caduta su i Selton, che sebbene siano brasiliani sono ormai considerati italiani a tutti gli effetti e su Colapesce, entrambi esempi delle migliori proposte scaturite dalla scena indipendente italiana negli ultimi anni. Con la scelta di Donatella Rettore, headliner del sabato, invece si è voluto rendere omaggio ad una delle artiste più creative e controcorrente, vero punto di riferimento per chi come lei non ha voluto seguire passivamente il mainstream musicale. Oltre all’attenzione verso la proposta musicale, il WØM FEST ha voluto sottolineare la cura particolare verso quegli aspetti che potranno rendere migliore possibile l’esperienza del festival per il proprio pubblico. Scegliere la splendida e accogliente cornice di Villa Bottini, in continuità con la prima edizione, vuole sottolineare l’obiettivo di proporre una location suggestiva, ma anche piacevole e rilassante. Oltre alla Zona Food, con una proposta culinaria variegata e comprendente anche street food di qualità, ci sarà una zona Expo con uno spazio dedicato al vinile e a diverse produzioni artistiche, ad opera di giovani artisti trasversali, tra dipinti e fumetti, stampe e disegni. L’intenzione del WØM è quella di rendere l’area del festival un luogo ospitale che potrà accogliere il pubblico già dalle ore 18.00, per poter degustare un aperitivo di qualità con la musica selezionata da diversi DJ, alcuni dei quali saranno studenti selezionati, grazie all'accordo con la scuola di musica Jam Academy. Vi aspettiamo tutti al WØM FEST,da Giovedì 24 a Sabato 26 Maggio a Lucca!

lunedì 14 maggio 2018

HOP AND GLORY E JESS A RISERVA INDIE // SCOPRI GLI OSPITI DELLA SETTIMANA SULLE FREQUENZE DI CONTATTO RADIO POPOLARE NETWORK


Questa settimana a Riserva Indie la musica d'autore di Jessica De Pascale, con una piccola anteprima dal suo nuovo album, e le sonorità indie folk degli HOP and GLORY. Appuntamento in diretta Lunedì 14 Maggio dalle 21 alle 22,30 e in replica Sabato 19 dalle 16 alle 17,30 sulle frequenze di Contatto Radio Popolare Network (89,80 Fm) e in streaming su www.contattoradio.it. Dalle 20,40 alle 21 "Anteprima Riserva Indie" a cura di Giuliano Faggioni in diretta Facebook sulla pagina di Riserva Indie.


E’ un caldo giorno dell’estate 2017 sulle rive del fiume Magra quando l’ex Peawees e Slim River Boys Riccardo “Lalo” Lalomia propone all’ex Made Michele Viglietti di incrociare le chitarre acustiche e le rispettive esperienze musicali per vedere che cosa succede. L’interazione è immediatamente positiva, le canzoni iniziano a scriversi una dopo l’altra e coinvolgere lo storico batterista dei Peawees Livio Montarese per impreziosirle con il suo ingegno ritmico è il naturale passo successivo. La formazione si completa infine con il basso di Simone Fioravanti dei Malenky Slovos nonché Crocodile Country e, nel giorno di San Patrizio, il battesimo come Hop and Glory. Ecco a voi la nuova proposta acustica della scena spezzina a base di indie-folk, alt-country e tanto altro.


Ciao, sono Jess, una cantautrice indipendente di Genova. Mentre lavoro ai brani che faranno parte del mio nuovo disco, sto portando in giro la mia musica nei locali che si prestano a uno spettacolo intimo ed acustico. Il mio percorso inizia dagli ascolti: musica black per mia madre, rock per mio padre. Subendo il fascino dalle belle canzoni, prima da dietro la batteria, comincio da autodidatta con la chitarra a inciampare su nuove melodie e parole. Tra i momenti più emozionanti, essere scelta per la fiction 'Non Smettere di Sognare' di Mediaset e l'apertura a Suzanne Vega. Oggi la musica è la mia vita: come insegnante di batteria, organizzatrice di eventi e cantautrice.


venerdì 11 maggio 2018

LA SPEZIA COMICS 2018! LE PREMIAZIONI DEL COSPLAY CONTEST - GALLERY E TESTO A CURA DI SAMUEL FAVA


Sono reduce da due giorni impegnativi a LA SPEZIA COMICS AND GAMES, manifestazione che seguo praticamente da quando è nata, e che anno dopo anno continua a migliorare. In questa edizione sono stato ospitato addirittura in un box allestito a set fotografico (permettetemi di ringraziare Simone Tesi di La Spezia Comics per la fiducia e Michele e Federica Righetti di Starlight per l'ospitalità) e così ho colto l'occasione per “molestare” i cosplayer di passaggio.


Come potete vedere dall'immagine qui sopra sono stato vittima di un triplice agguato da parte di Freddy Krueger, Jason Voorhees e Edward Manidiforbice, eh insomma, ho rischiato grosso e per poco non finivo a cantare nel coro delle voci bianche! E poi dicono che fare il fotografo è un lavoretto tranquillo!
Insomma ci siamo fatti un sacco di risate e anche qualche foto, ora non posso condividere con voi i 1200 scatti fatti, per gli appassionati del genere vi invito a seguire la mia pagina FB, quella di La Spezia Comics and Games (dove troverete tante foto di fotografi bravi davvero) e non dimenticate anche i profili Instagram.

 
GIADA ROBIN! Special guest di questa edizione

Junior! La mascotte del mitico stand 65, chick magnet e addetto alla Pet Therapy.
Per lui due giornate di duro lavoro (eh, un lavoro da cani... stendiamo un velo peloso!)
Direttamente da LUCCA COMICS lo STAFF di EPICOS capitanato da Luca Panzeri

Colgo l'occasione per pubblicare anche i concorrenti del cosplay contest che hanno ricevuto i riconoscimenti dalla giuria, anche se resta il fatto che, dal mio punto di vista, tutti i partecipanti vincono già nel momento in cui si presentano sul palco!

AVVISO! Questa è solo la prima stesura dell'articolo, appena reperisco tutti i nomi e le foto provvederò all'update! (vi invito ad aiutarmi con le nomination! inviatemele pure sul mio profilo FB Samuel Fava)


  
Il vincitore!!!! Mark Gianna con il suo KING VARIAN WRYNN da World of Warcraft si guadagna meritatamente il diritto di partecipare alla finale del Campionato Nazionale Cosplay in quel di LUCCA COMICS 2018!


Andrea Soldier 76 e Mei da Overwatch

Melania e Dario ovvero Odette e Rothbart da The Swan Princess


Ettore da TROY


Miriam nelle vesti di KINDRED da LoL




Ciao a tutti! Alla prossima edizione!